Altre lingue:

VI – Verso la festa degli angeli 2020…

 

Cari amici della Festa degli Angeli, bentrovati!

Oggi vogliamo lasciare spazio ad uno degli amici della Festa, alle sue parole e alle sue sensazioni.

«…un arcobaleno, sì vedrai, esploderà!»

Se dovessi sintetizzare in un’immagine la Festa degli Angeli e tutta l’organizzazione che c’è intorno, credo che l’arcobaleno sia la migliore che io possa trovare.

Questa festa è straordinaria non solo per lo scenario magico in cui si volge, ma è animata da qualcosa di più profondo.

Mi presento: sono Carmine e per passione faccio il cantautore. Ogni anno, insieme al gruppo musicale dei Frati Minori di Assisi, i “Perfetta Letizia”, contribuisco con un po’ di musica nella giornata della festa, e nel 2014, insieme a fr. Rosario Vaccaro, ho scritto anche l’inno, Prendi Il Volo.

Il mio è un punto di vista privilegiato: dal palco posso vedere non solo ciò che accade davanti, ma anche tutto il lavoro che c’è dietro. Ognuno mette al centro un po’ di tempo e un pezzo del proprio cuore per fare di questa giornata un evento eccezionale, come un arcobaleno che splende di sfumature sempre diverse. L’arcobaleno nasce dall’incontro tra il sole e le gocce di pioggia e così anche questa giornata nasce dalla misteriosa unione tra l’infinita Speranza e la terribile sofferenza delle famiglie che hanno vissuto un lutto e che non hanno voluto cedere al buio. Ogni arcobaleno che si rispetti dura poco, così anche questa giornata esplode, carica di gioia, solo per alcune ore, eppure è capace di colorare di bellezza tutto l’anno! Ed è proprio questa stessa gioia che ho cercato di trasferire nella musica e nel testo dell’inno e che vorrei arrivasse a chiunque voglia aggiungersi ai colori di questo arcobaleno.

Ascoltatela… prendete il volo!

clicca per ascoltare e scaricare il brano

 

Il Signore vi dia la pace!

 

 Il comitato della Festa degli Angeli.

 

PRENDI IL VOLO

C’è qualcuno accanto a te

non lo vedi, ma lui c’è

anche quando dormi, mentre sogni,

mentre cerchi i tuoi perché

Ti somiglia proprio tanto

ti sorregge se sei stanco

prova a metterti in ascolto

senti che ti parlerà…

 

Metti le tue ali, prendi il volo, fatti trasportare

scaccia ogni pensiero,

quando intorno tutto nero vedi

Mettiti al riparo, la tempesta presto finirà…

colora il tuo sorriso come questo cielo blu

stringi la sua mano ancora di più

 

Proprio come la tua ombra

le fatiche con te affronta

se poi a Lui ti affiderai

la tua giornata cambierà…

 

Metti le tue ali, prendi il volo, fatti trasportare

scaccia ogni pensiero,

quando intorno tutto nero vedi

Mettiti al riparo, la tempesta presto finirà

la tristezza in gioia si trasformerà

e un arcobaleno, si vedrai, esploderà

 

Metti le tue ali, prendi il volo, fatti trasportare

scaccia ogni pensiero,

quando intorno tutto nero vedi

Mettiti al riparo, la tempesta presto finirà…

colora il tuo sorriso come questo cielo blu

stringi la sua mano ancora di più.

 

 

La Festa
Questo articolo è stato letto 350 volte.

Lascia un Commento

LA T-SHIRT  DELLA  SOLIDARIETA' 2019

  • Seguici su

    • Facebook
    • Instagram
    • Twitter
    • Google Plus
    • Feed RSS
    • Newsletter
    • Contatti
    • Android